Le puntate di questi programmi sono visibili online nella pagina video on demand. Per trovarle, è sufficiente fare una ricerca per categoria scegliendo il titolo del programma desiderato.

 

A/R. andata e ritorno

62 La storia dei trasporti in Trentino raccontata attraverso la voce dei protagonisti: autisti, bigliettai, passeggeri, persone che conoscono in modo approfondito questo settore.
Il programma è il frutto di una campagna di interviste itinerante realizzata nei mesi di ottobre e novembre 2012 a bordo di un pullman. Il progetto si inserisce nell'ambito della ricerca finalizzata alla realizzazione delle mostra "Andata e Ritorno" di scena alle Gallerie di Piedicastello nel febbraio 2013. In collaborazione con Trentino Trasporti e Trentino Trasporti Esercizio.

Un programma di Anna Sarcletti e Marco Rauzi.
Con la collaborazione di Matteo Gentilini e Alberto Battocchi.
Prima puntata: Lavis e valle di Cembra.

 

L'ho letto sul giornale

63 L'introduzione di nuovi mezzi di trasporto. La manutenzione e l'apertura di nuove strade e vie. Le precipitazioni nevose e il meteo. Le scalate e i grandi viaggi. Le innovazioni tecnologiche e le abitudini abitative. Molti aspetti della vita e della società tra fine 800 e inizio 900 restituiti attraverso gli articoli dei giornali dell'epoca. Dalla cronaca alle notizie di costume in una breve striscia di programmazione dedicata alla stampa di quegli anni.

Un programma di Luca Caracristi.
Con la collaborazione di Lorenzo Pevarello, Matteo Gentilini, Alice Manfredi e degli allievi della Scuola del Teatro Portland.
Prima puntata: Il cavallo d'acciaio. Storie di ciclismo, di campioni e di biciclette in Trentino.

 

Luoghi di storia

64 Il territorio della provincia di Trento è ricco di testimonianze del passato. Molte sono visibili, aperte al pubblico, facilmente osservabili. Eppure quasi sempre ci sfuggono. Un programma dedicato a queste tracce del passato e alla loro storie. Reperti di archeologia industriale, tracce dei conflitti mondiali, luoghi di culto, edicole, villaggi, antichi edifici ed altri segni del passaggio dell'uomo: in ogni puntata una storia.

Un programma di Franco Delli Guanti.
Con la collaborazione di Elvio Pederzolli.
Prima puntata: Il cippo che ricorda l'armistizio. A Serravalle all'Adige un cippo ricorda un episodio del 1918 che ha preceduto di alcuni giorni la firma dell'armistizio e la sconfitta dell'esercito austro-ungarico.

 

Nuove cittadinanze: Trentino d'oggi

65 Dopo l'arrivo dei magrebini e dei latinoamericani negli anni ottanta, a partire degli anni novanta incomincia l'afflusso dei popoli dell'Europa orientale. In sette puntate la storia degli immigranti di diversa origine che da decenni popolano questo territorio. Un percorso attraverso la campagna, i paesi, le città. Dalla comunità latino americana in Val di Fassa, a quella pakistana a Trento. In ogni episodio, un luogo del Trentino, una comunità di origine straniera e la storia di una persona.

Un programma a cura di Victor Campero, Hugo Muñoz, Novella Benedetti, Veronica Pancheri, Carlo Cristoforetti, Marco Benvenuti, Giovanni Formilan.

Prima puntata: Silvana Prado (Venezuela). Val di Fassa.

 

Oblò

66 Una finestra sui linguaggi della storia.
Libri, mostre, laboratori didattici, percorsi multimediali, convegni e altre iniziative della Fondazione Museo storico del Trentino. Esperienze di comunicazione e restituzione di temi e ricerche storiografiche vengono approfondite in Oblò. Le interviste agli esperti si alternano ai video e ai siti web. 

Un programma a cura di Alice Manfredi e Micol Cossali.
Con la collaborazione di Matteo Gentilini, Ambrose Mbuya, Diego Busacca, Marco Busacca e Roberto Laurenzi.
Prima puntata: Ski Past. Storie nordiche in Fiemme e nel mondo.

 

Officina dell'autonomia 

68

L'autonomia è un tema complesso che si presta a molte e diverse declinazioni.
Per ampliare il dibattito sulla storia dell'autonomia e sui suoi caratteri attuali, la Fondazione Museo storico del Trentino ha organizzato negli ultimi anni un'iniziativa dal titolo “Officina dell'autonomia”.  
Il format omonimo documenta i contenuti emersi durante gli incontri.

Un programma a cura di Alice Manfredi, con la collaborazione di Matteo Gentilini, Diego Busacca e Marco Busacca.

 

 

Ski past

69 A cornice della mostra “SKI-PAST. Storie nordiche in Fiemme e nel mondo” – esposta a Le Gallerie di Trento dal 15 ottobre 2012 al 31 giugno 2013 – la trasmissione televisiva di 8 puntate “Ski-Past” ha raccolto le interviste di altrettanti protagonisti della storia dello sci in Trentino: ex atleti dello sci nordico e dello sci alpino, ex dirigenti, ex allenatori.
Al fine di promuovere una riflessione sulla storia dello sport in Trentino e non solo, la rubrica “Ski-Past” è stata realizzata dalla Fondazione Museo storico del Trentino tramite il canale History Lab con la collaborazione del Comitato Fisi del Trentino.

Un programma a cura di Alessandro De Bertolini.
Con la collaborazione di Diego Busacca e Marco Busacca.
Prima puntata: Fabio Morandini.

 

Usavamo la cinepresa: la scuola

70 Un ciclo televisivo dedicato alla storia della scuola negli anni Sessanta e Settanta. Un periodo in cui l’uso attivo della macchina da presa introduce nella scuola un nuovo mezzo di comunicazione e un modo diverso di insegnare caratterizzato da un rapporto più diretto con la realtà esterna e con l’ambiente.
Al centro delle singole puntate materiali visivi, film, documentari compiuti o meno, ma tutti pensati e costruiti a scuola. I materiali sono commentati in studio dai protagonisti dell’esperienza documentata intervistati dallo storico Quinto Antonelli.

Un programma di Quinto Antonelli e Lorenzo Pevarello.
Sigla di Roberto Laurenzi.
Prima puntata: Un giorno a scuola con Silvano e C. (1971). Le virtù del primo doposcuola raccontate dagli allievi della scuola media Bronzetti di Trento.